Studio Qenergy Soluzioni e consuenze per il risparmio energetico
Home » SERVIZI

SERVIZI

Diagnosi energetica e Certificazione Energetica

Diagnosi energetica e Certificazione Energetica - Studio Qenergy

Per poter progettare adeguati interventi di riqualificazione energetica e capire come risparmiare energia il primo passo da compiere è quello della diagnosi energetica.

La diagnosi energetica o audit energetico consente di fornire un’adeguata conoscenza del profilo di consumo energetico di un edificio e di individuare le opportunità di intervento per il miglioramento delle prestazioni energetiche in relazione alle soluzioni tecniche proponibili, ai rapporti costi-benefici e ai tempi di ritorno degli investimenti necessari a realizzarle.

Saranno così individuati gli interventi di miglioramento attuabili e i relativi risparmi economici conseguibili.

 

Entro il 2020 tutti i paesi della Comunità europea sono chiamati a ridurre del 20% le emissioni di CO2 in ambiente. (Programma 20-20-20). Per fare questo è importante in primis conoscere quanto consumano gli edifici e avere quindi un certificato energetico del proprio edificio.

La normativa nazionale e regionale già impone che gli edifici siano dotati di certificazione energetica.

A oggi in Regione Emilia Romagna vi è l’obbligo di certificare gli edifici di proprietà comunale, gli edifici che sono stati soggetti di ristrutturazione, gli immobili con contratti di locazione e gli immobili che verranno venduti.

Importante risulta conoscere la classe energetica del proprio edificio così che si possa, nel tempo, effettuare piccoli interventi che portino al risparmio energetico del proprio immobile.           

 

Monitoraggio Consumi e Consulenza

Monitoraggio Consumi e Consulenza - Studio Qenergy

L’energia e la gestione dei flussi energetici nelle società produttive è diventata oggi una priorità sia per rendere le aziende più competitive sul mercato, sia per la salvaguardia dell’ambiente.

 

Come ormai noto i consumi energetici ed i relativi costi aumentano costantemente, l’esigenza di monitorare, analizzare e ridurre il consumo di energia è ormai chiara alle imprese.

 

Grazie al sistema di monitoraggio dei flussi energetici è possibile individuare ed attuare una serie di interventi di ottimizzazione energetica che vanno da quelli praticamente a costo zero di carattere puramente gestionale, come ad esempio l’utilizzo efficiente degli impianti, la gestione dei carichi di energia in base alla fasce orarie più convenienti, il settaggio corretto delle temperature di climatizzazione, fino ad arrivare agli interventi di riqualificazione energetica veri e propri per i quali, oltre a monitorare i consumi, bisognerà effettuare un’attenta diagnosi energetica, volta ad analizzare e risolvere i punti deboli e le criticità del sistema.

 

Il monitoraggio energetico consiste nella misurazione continua di tutti i flussi energetici (energia elettrica, gas, acqua, ecc.) e dei parametri ambientali ad essi correlati (temperatura, umidità, luminosità, ecc.) attraverso l’installazione di sensori su ciascun circuito con i quali è anche possibile automatizzare la gestione di accensioni/spegnimenti, regolazioni automatiche, tele gestione, allarmi, ecc. al fine di ottenere benefici rilevanti sia da un punto di vista economico (minori gli sprechi, minori i costi della bolletta energetica) che ambientale (minori gli sprechi, maggiore la salvaguardia dell’ambiente).

 

Il nostro sistema di monitoraggio è così articolato:

 

    • Sopralluogo in sito e studio di fattibilità;
    • Installazione dei misuratori/analizzatori;
    • Collegamento alla rete dei componenti;
    • Installazione del software;
    • Formazione del personale all’utilizzo del software;
    • Servizio di assistenza remota al cliente tramite mail/telefono;
    • Possibilità di accesso per il cliente ai dati tramite piattaforma web;
    • Definizione e configurazione di utenti, accessi, allarmi e report.